SEI IN > VIVERE TARANTO > CRONACA
articolo

Bigiotteria e giocattoli, sequestrati nel Tarantino 1,3 milioni di prodotti non sicuri

1' di lettura
14

Nel corso di una serie di controlli la Guardia di Finanza di Taranto ha sequestrato presso 11 esercizi commerciali di Taranto, Manduria, Lizzano, San Marzano di San Giuseppe e Maruggio oltre 1,3 milioni di prodotti pericolosi per la salute pubblica, tra i quali articoli di bigiotteria e giocattoli privi delle informazioni previste dal Codice del Consumo.

Al termine degli approfondimenti investigativi le Fiamme Gialle hanno denunciato i titolari delle 11 attività interessate dai controlli. Le indagini sono ora finalizzate alla disarticolazione della catena logistica, organizzativa e strutturale delle filiere, nonché al recupero a tassazione dei proventi derivanti da tali condotte illecite.



Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2024 alle 16:46 sul giornale del 16 marzo 2024 - 14 letture






qrcode